Cronaca meteo. Arabia Saudita, tempeste di sabbia e inondazioni, ingenti danni nella zona di Arar – Video

Cronaca meteo. Arabia Saudita, tempeste di sabbia e inondazioni, ingenti danni nella zona di Arar – Video

Aprile 29, 2022 Off Di miometeo

Centinaia di automobili sono state inghiottite dall’acqua nel nord dell’Arabia Saudita settentrionale nella zona di Arar fino a giovedì, a causa delle piogge alluvionali che si sono scaricate sulla città e dintorni. Ma la pioggia è caduta mischiandosi ad enormi quantitativi di sabbia richiamata dal deserto e trasportata da venti anche tempestosi, colorando il paesaggio di un rosso surreale. Nel corso delle precipitazioni, accompagnate da fenomeni temporaleschi, la visibilità si è ridotta a zero, rendendo impossibili gli spostamenti, anche a causa delle strade completamente allagate.

Contemporaneamente condizioni più secche hanno coinvolto le aree centrale dell’Arabia Saudita, dove però non sono mancate raffiche di vento che hanno sollevato grandi quantitativi di polvere e sabbia, generando anche un fenomeno di tornado di sabbia, detto anche Dustnado, nell’area compresa tra Media e Riyadh. Ora le condizioni sono migliorate e il tempo si è stabilizzato in Arabia Saudita, ma si è trattato di una delle peggiori tempeste degli ultimi anni quella appena avvenuta nel nord del Paese.

© 3B Meteo