Cronaca meteo. Australia, piogge record a Sydney. Il 2022 sarà l’anno più piovoso dal 1858

Cronaca meteo. Australia, piogge record a Sydney. Il 2022 sarà l’anno più piovoso dal 1858

Ottobre 9, 2022 Off Di miometeo

Continua a piovere nel Nuovo Galle del Sud, stato sudorientale dell’Australia la cui capitale è Sydney. Il 2022 non si è ancora concluso e i pluviometri hanno raccolto già 2200mm di pioggia dall’inizio dell’anno, battendo con largo anticipo il precedente record di 2194mm del 1950. Si tratta della quinta volta che Sydney supera la soglia dei 2000mm in un anno dal 1858, ovvero da quando vengono effettuate le misurazioni. Solo mercoledì quasi 60mm di pioggia sono caduti sulla città più popolata dell’Australia in cinque ore ed entro la fine della settimana nuove intense precipitazioni sono attese sul Nuovo Galles del Sud, destinate a far lievitare il dato parziale del 2022.

A causa de La Nina negli ultimi due anni le inondazioni hanno pesantemente colpito tre volte la città di Sydney, costringendo all’evacuazione di decine di migliaia di persone. La situazione si farà critica anche nell’imminente fine settimana a causa delle forti piogge previste, tanto che le autorità hanno avvertito i residenti di Sydney di prestare la massima attenzione per possibili improvvise inondazioni e di tenersi lontano dalle strade allagate.

Molti corsi d’acqua sono già a rischio esondazione e a preoccupare è anche il livello delle dighe, sull’orlo della tracimazione, tra cui quella di Warragamba che fornisce l’80% dell’acqua di Sydney. Le autorità locali si sono impegnate ad innalzarne il muro di sbarramento, per cercare di prevenire future inondazioni. Intanto alcune città rurali nell’entroterra di Sydney sono già allagate per le forti piogge degli ultimi giorni. Molte aziende agricole sono in ginocchio e hanno dovuto spostare i loro animali su livelli più elevati del terreno per cercare di metterli al riparo dagli allagamenti.

© 3B Meteo