METEO EUROPA. Irruzione artica sui paesi centro-orientali. Maltempo, tempeste di vento e temperature in sensibile calo

METEO EUROPA. Irruzione artica sui paesi centro-orientali. Maltempo, tempeste di vento e temperature in sensibile calo

ottobre 25, 2018 Non attivi Di miometeo

VENTI FINO A 120KM/H. Direttamente dalle latitudini artiche una massa d’aria fredda sta facendo irruzione su parte del Continente, estendendosi dalla Scandinavia agli stati orientali prossimi ai confini con la Russia. E’ accompagnata da impetuosi venti nordoccidentali che dal Baltico si inoltrano fino alla Penisola balcanica e accompagnano l’aria fredda verso latitudini meridionali. Raggiunte raffiche fino a 120km/h nei pressi di Stoccolma, 100km/h in Danimarca, sulle coste tedesche ma anche a Vienna.

BRUSCO CALO TERMICO. Le temperature stanno perdendo diversi gradi su tutto il comparto nordorientale europeo e la pioggia cade con soli 5° sulle Repubbliche Baltiche, in Polonia e Bielorussia, in attesa di calare ulteriormente  e di coinvolgere in giornata anche i paesi più a sud, fino alla Penisola Balcanica, dove il tempo subirà un peggioramento.

-13° IN LAPPONIA. Più a nord, in Scandinavia, è inverno pieno. Sulle zone interne della Lapponia svedese e finlandese la colonnina è scesa sensibilmente fino a toccare punte di -13°C, 6/8° meno di ieri, complici anche i rasserenamenti notturni.

FREDDO NEI PROSSIMI GIORNI. A più riprese dalle latitudini artiche nuovi impulsi di aria molto fredda raggiungeranno il Continente nei prossimi giorni, cercando di conquistare anche gli stati più ad ovest, tanto che nel prossimo weekend l’inverno calerà anche su Isole britanniche, Francia e Penisola iberica.

Per le previsioni sull’Europa clicca qui

© 3B Meteo