METEO >> PICCO DI CALDO AFRICANO, TEMPERATURE fino a 40°C nei PROSSIMI GIORNI. Mappe

METEO >> PICCO DI CALDO AFRICANO, TEMPERATURE fino a 40°C nei PROSSIMI GIORNI. Mappe

Luglio 30, 2020 Off Di miometeo


CALDO ALLE STELLE NEI PROSSIMI GIORNI: L’espansione dell’anticiclone africano raggiungerà il suo picco nell’arco dei prossimi giorni con temperature che potranno toccare valori anche di 38-40°C. Come sempre le zone più calde saranno quelle lontane dal mare, quindi valli interne del Centro, Umbria, interne laziali, interne della Sardegna, Valpadana ma anche dove le brezze si faranno sentire e dove i valori supereranno di poco i 30°C ci sarà l’ara ad acuire la sensazione di calura. Vediamo un dettaglio:

Temperature mercoledì: il caldo rincara la dose da Nord a Sud con massime che potranno raggiungere o localmente anche superare i 38°C in Toscana, Umbria, Lazio, Puglia, Sardegna. Afa molto elevata sulle coste e in Valpadana. Temperature più basse lungo i litorali specie della Liguria dove non si dovrebbero superare i 28°C ma anche qui l’afa sarà elevata.

Temperature giovedì:lieve contenuta diminuzione  su alcune zone del nord per il passaggio instabile della sera-notte precedente, situazione invariata altrove con ulteriori aumenti al Sud. Possibili punte fino a 40°C sul Tavoliere, 38°C in Umbria, Toscana, interne laziali. Afa molto elevata sulle coste e in Valpadana. Litorali liguri più freschi ma anche qui con tanta afa.

Temperature venerdì: il caldo raggiunge la sua totale espansione sull’Italia con valori molto elevati ovunque. In particolare si potranno toccare punte di 40°C in Sardegna, Toscana, Lazio, Umbria, Sicilia, Puglia, Calabria. Afa anche opprimente lungo le coste e in Valpadana. 

Temperature sabato: il caldo si intensifica ulteriormente al Nord dove si potranno raggiungere picchi di 38-39°C in Valpadana, resta molto intenso altrove seppur con locali ma poco apprezzabili diminuzioni. Punte di 40°C in Umbria, Toscana, Sardegna, Sicilia, Basilicata. Afa anche opprimente lungo le coste e in Valpadana. 

Giorni successivi: diminuzione al Nord per il passaggio di due impulsi instabili il primo domenica e poi il secondo tra lunedì e martedì. Al Centro ed al Sud situazione poco variata con ulteriori aumenti all’estremo Sud che potrebbero far sforare i 40°C in Sicilia e Puglia a inizio settimana però poi da mercoledì le temperature diminuiranno.

Per
maggiori dettagli previsionali consultate l’apposita sezione meteo Italia.

Per
conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la
tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in
diretta l’evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

© 3B Meteo