Meteo Sicilia – Weekend del 1° Maggio variabile, tra sole, annuvolamenti e isolati acquazzoni

Meteo Sicilia – Weekend del 1° Maggio variabile, tra sole, annuvolamenti e isolati acquazzoni

Aprile 28, 2022 Off Di miometeo

Il weekend del Primo Maggio trascorrerà
all’insegna della variabilità e dell’alternanza tra fasi soleggiate e
annuvolamenti a tratti compatti, in un contesto termico tipicamente
tardo-primaverile. Nella giornata di venerdì 29 aprile la Sicilia verrà raggiunta da un
esteso sistema nuvoloso legato ad una blanda perturbazione di matrice
nordafricana
attiva tra il Marocco e l’Algeria. Nelle prossime 24-36 ore, nubi
alte e stratificate, generalmente non in grado di apportare precipitazioni
(eccezion fatta per brevi e isolati piovaschi sul Ragusano), solcheranno senza
soluzione di continuità l’isola, determinando cieli spesso grigi e dal tipico
aspetto lattiginoso. Temperature massime prossime ai 20-22°C lungo le coste, fino a 24-26°C nella Piana di Catania. Seguirà un sabato 30 mite,
asciutto e nel complesso discreto, prevalentemente soleggiato al mattino,
all’insegna di un nuovo incremento della nuvolosità dal pomeriggio-sera.

METEO PRIMO MAGGIO – Nel corso della giornata di domenica 1 maggio sull’Italia
centro-meridionale si concretizzerà un parziale peggioramento del tempo. La
depressione afro-mediterranea interagirà, infatti, con un nucleo d’aria fredda
in discesa dal Nord Europa, foriero di acquazzoni sulle aree interne
appenniniche. In Sicilia gli effetti del nuovo cambiamento della circolazione atmosferica
si tradurranno probabilmente in un nuovo aumento della nuvolosità, locali piogge intrise di ingenti concentrazioni di polvere
sahariana
– più probabili sulle province di Agrigento, Ragusa e Siracusa –
e un moderato calo delle temperature; da non escludere, inoltre, la
genesi di brevi e isolati acquazzoni sui rilievi, specie nelle ore
centrali del giorno, con particolare riferimento a Etna, Nebrodi, Peloritani e
Madonie. La dinamica è ancora soggetta ad elevati
margini di incertezza previsionale e andrà confermata nei prossimi
aggiornamenti.

© 3B Meteo