METEO VALLE D’AOSTA. Forte vento e NEVE caratterizzeranno il WEEKEND dell’IMMACOLATA

METEO VALLE D’AOSTA. Forte vento e NEVE caratterizzeranno il WEEKEND dell’IMMACOLATA

dicembre 7, 2018 Non attivi Di miometeo


SITUAZIONE. Arriva il weekend dell’Immacolata, più lungo per i milanesi che venerdì festeggeranno anche il patrono della città, Sant’Ambrogio, e inizia una sequenza di festività che in Valle d’Aosta, per molti appassionati, significa tornare sulle piste di sci dopo la lunga pausa estiva. Ma con che tipo di tempo avranno a che fare i frequentatori del circo bianco?

Dal Nord Atlantico si sta aprendo un canale di tese correnti da nordovest che porteranno a ripetizione fronti perturbati verso le Alpi, ma che avranno effetti diversi a seconda delle aree della Valle d’Aosta. Venerdì sera giungerà già il primo di questi impulsi, dopo una giornata che sarà trascorsa all’insegna del bel tempo e dal clima mite. Porterà i primi fenomeni a partire dai confini franco-svizzeri, destinati a trasformarsi in neve fino a 1300/1400m nella notte.

Sabato l’impulso abbandonerà la regione ma al suo seguito permarrà una certa variabilità, con qualche fiocco soprattutto sulle vallate settentrionali e occidentali, ovvero dal Monte Bianco al Cervino e a tratti del Monte Rosa. Limite neve sui 1200/1400m e venti settentrionali in rinforzo, specie sulle vette, con temperature in temporaneo calo.

Domenica nuovo impulso in arrivo da nordovest e recrudescenza dei fenomeni sin dal mattino, in estensione dalle vallate di confine con Francia e Svizzera verso sudest. La neve cadrà copiosa dal pomeriggio-sera, soprattutto sulle zone confinali con Francia e Svizzera, con limite neve sin calo dai 1700m del mattino ai 1200m della sera. Ventilazione di nuovo sostenuta da nordovest. Attesi accumuli di fresca nel corso del weekend fino a 60/80cm oltre i 2000m sulle zone di confine franco-svizzere, 30/50 a 1500m. Accumuli inferiori sulle vallate meridionali e orientali, meno esposte ai flussi da nordovest. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Valle d’Aosta.

© 3B Meteo